..................................................................................................

_________________________________________________________________

sabato, marzo 30, 2013

Dopo una giornata grigia

Dopo una giornata grigia, fredda e piovosa, tramonto con arcobaleno.



Risate

Uno degli slogan urlati durante il '68 era "una risata vi seppellirà".
Limitatamente all'Italia, anche se oggi i grossi problemi non sono nazionali, spero che, invece di una slogan, non sia una profezia.

Ho letto Marx

E so fare anche lo spelling: emme, a, erre, ics.

venerdì, marzo 29, 2013

Carmina Burana lyrics competition winner



Ode to Sleep Deprived Parents and Terrorising Toddlers

Ode ai genitori deprivati di sonno e bambini pestiferi.






giovedì, marzo 28, 2013

Dormire tranquilli

Chi crede che le banche non offrano sufficienti garanzie può orientarsi verso questo nuovo prodotto finanziario.



mercoledì, marzo 27, 2013

???

...
"E chi viola il disclaimer verrà bannato, democraticamente".

L'arivoluzione* digitale avanza.


*a privativo






giovedì, marzo 21, 2013

Fotografie 21 marzo 2013

Giornata molto limpida oggi.



Veduta della città alta di Bergamo da Filago. Fili e tralicci fanno parte del paesaggio, impossibile eliminarli dal mio punto di vista.

Discesa tra San Gervasio e Filago (senza automobili, quasi un sogno)

Gregge a Grignano



Il Brembo a Marne

Il Brembo a Marne (particolare)

Castello di Marne e abside di San Bartolomeo

Castello di Marne (oggi è un ristorante, sposarsi in un castello fa figo e per il divorzio non è necessario gettarsi dalla torre)
 Buona primavera!

mercoledì, marzo 20, 2013

martedì, marzo 19, 2013

Elenco di un po' di cose che non ho fatto oggi

Oggi non ho scalato il K2.
Oggi non mi sono fatto né un tatuaggio né un piercing.
Oggi non ho fatto la spesa dal macellaio.
Oggi non ho mandato affanculo nessuno.
Oggi non bevuto la grappa.
Oggi non ho rimpianto i bei tempi andati.
Oggi non ho scritto poesie.
Oggi non ho potato nessuna pianta.
Oggi non ho detto bugie.
Oggi non sono andato in bicicletta.
Oggi non mi sono occupato di nessuna teoria economica del tutto.
Oggi non mi sono lamentato.
Oggi non ho scritto i promessi sposi.
Oggi non ho contemplato la bellezza dell'universo.
Oggi non ho mangiato il filetto alla Wellington.
Oggi non ho giocato a scacchi.
Oggi non ho stampato denaro falso.
Oggi non ho predicato la mia opinione come se fosse verità.




lunedì, marzo 18, 2013

Dicono che, a proposito di Cipro, non è il caso di drammatizzare.

Effettivamente l'Italia è diversa da Cipro.
Per esempio l'Italia non è un paradiso fiscale.
Mi domando però che ci faccia un paradiso fiscale come Cipro nell'Unione Europea.
Esiste solo per attrarre i capitali degli oligarchi Russi?

domenica, marzo 17, 2013

Il referendum su quale moneta usare

Usate quella che volete, basta che non sia la mia.

Pessimismo, nichilismo, itsmo e gran rottura di palle.

Aggiornamento della massima: "C'è sempre qualcuno più uguale degli altri".
Diventa: "C'è sempre qualcuno più portavoce degli altri".

venerdì, marzo 15, 2013

La politica vista dalla crypta - A malincuore, breve post politico

C'è Berlusconi che sta male ma questa non è una novità.
Sta sempre male e piange!
Adesso, per troppo piangere, rischia di non avere più occhi per piangere e questo gli spezza il cuore.
Nonostante questi gravi malanni sarà, ancora una volta, in parlamento.
Nei tribunali si vedrà.
Insieme a lui ci saranno ancora, Formigoni, Scilipoti, persino quel giovincello che scoppia di salute che si chiama Bossi e tanti altri simpatici onorevoli e senatori al soldo del poverello di Arcore.
Pecunia non olet, è tutto grasso che cola, e visto che cola dall'unto dal signore perchè non approfittarne?
Questa è la cosa che più mi fa star male, mettendomi a rischio Prozac per non pensarci.
Ma tutto questo, lo sappiamo, è colpa, grandissima colpa del PD.
Anche non aver avvertito i dinosauri che un meteorite stava colpendo la terra è colpa del PD, perchè, religiosamente, cristianamente, cattolicamente, l'omissione di soccorso è reato grave.
O si dice peccato?
Bisogna anche considerare il fatto che il PD non ha potuto avvertire i dinosasuri dell'incombente pericolo perchè, molto probabilmente, era i dinosauri.
In compenso c'è del nuovo.
Il Marketing 5 stelle ha superato le più rosee  previsioni di vendita e più di un centinaio, o giù di lì, di nuovi parlamentari con certificato di provenienza e data di scadenza ben stampata sulla confezione sono esposti sui banchi del mercato...ops...volevo scrivere parlamento.
Magari qualcuno è sfuggito al controllo di qualità dell'azienda produttrice ma, se verrà individuato dal garante per le vendite al popolo, sarà prontamente ritirato dai banchi del supermercato...ops...volevo scrivere parlamento, e smaltito in discarica...noooooooooo...la discarica no, favorisce la camorra...OK, incenerito...noooooooooo...l'inceneritore è un tumorificio...OK, riciclato ecologicamente, naturalmente, onestamente  mandandolo a lavorare...Bravooooooo, vai così, siamo bravi, siamo belli, siamo tutti giovincelli...OK, ma riciclare un grillino scaduto o venuto male mandandolo a lavorare mi sembra, con la dissocupazione che c'è, ecco, mi sembra di far danno ad altri...Buuuuuuuuu, piddino, piddino, ti puzza l'alito e si sente che hai mangiato un bambino, bambino...
Ci sarebbe anche Monti. Tecnicamente è così.
Ci sono anche altri, ma con troppi attori in scena non si sono ancora fatti notare.
E, per finire, ci sono le lauree dei nostri nuovi rappresentanti.
Notiziola di oggi, solite cose, per farsi più belli si spacciano titoli di studio inventati o non ancora conseguiti. Per ultima è toccato ad una nuova onorevole, credo che non voglia essere chiamata così ma spero mi scuserà il termine, se devo adeguarmi al lessico di un marketing non mio mi sembrerebbe di parlar neolingua.
Prima è capitato ad altri subire la foga palpatoria e scoprire che la laurea spacciata per vera era in realtà taroccata o inesistente.
E' un po' come aver le tette siliconate, migliorano il curriculum e se uno volesse  toccare con mano per controllare se son veramente vere, bisogna aver la sfiga di trovarne uno proprio, ma proprio scostumato.
E poi chi non ha mai giocato al dottore!
Ho anche notato, leggendo qua e là nel web, che pure le non-lauree, a seconda del punto di vista, non-sono tutte uguali.



Foto di ieri

La previsione di una settimana di tempo freddo e piovoso si è rivelata una bufala e, così, anche ieri ho potuto fare un giro.
Di seguito alcune foto che ho scattato, questa volta modificate (migliorate?)  o tagliate (non mi viene il termine). Non tutte, era una giornata serena e alcune non avevano bisogno di ritocco.




 La foto sopra è una cappella che si trova nel mezzo di un campo, non c'è nemmeno un sentiero per raggiungerla. Sullo sfondo se ne vede un'altra. Sono state entrambe restaurate recentemente , se si può parlar di restauro quando le si ridipinge a nuovo. In quella lontana, che non  ha portico, hanno tenuto una finestrella del vecchio intonaco in cui si legge la data di costruzione, 1926. Credo che anche questa sia di quell'epoca.
Queste costruzioni sono abbastanza comuni nelle campagne, ma trovo strano che ce ne siamo due così vicine, un centinaio di metri circa.
Dalla strada trafficata in estate non si vedono perchè le coltivazioni di mais le nascondono.



All'interno della cappella porticata, dedicata a Pietro e Paolo, l'altra è dedicata a Maria, ci sono alcune vecchie stampelle ad entrambi i lati dell'altare (2 stampelle in foto) . Ex voto, credo.
Non conosco la storia dell'edificio, né il motivo per cui è stato posto in essere (un po' di burocratese per appesantire il discorso, serve per darsi importanza) e le due cappelle costruite sopra campi coltivati senza neanche una fonte vicina non mi danno l'idea di un luogo particolarmente miracolistico, lo scenario non sembra adatto ad apparizioni o ad altri effetti speciali, ma forse il regista non era della mia stessa opinione.




Qui, sotto il benevolo sguardo di Padre Pio san (trd. dal giapponese: signor Padre Pio) appaio sopra l'altare. Riconosco che è un effetto speciale a basso costo, ma, visti i tempi, il budget è scarso anche per noi idoli riflettenti. E, scusatemi, se non riflette un idolo chi mai potrebbe farlo?









Due foto 2  della vegetazione che cresce tra il naviglio della Martesana (foto scattata dall'alzaia) e il fiume Adda nel tratto tra Vaprio d'Adda e Cassano d'Adda. Mi piacciono, nella seconda foto, il campanile di Fara D'Adda e la ciminiera che spuntano dalla vegetazione ancora spoglia. Questo è un rarissimo pezzo della campagna lombarda in cui l'opera dell'uomo è quasi assente.






 Ruota per sollevare l'acqua a Groppello, sempre naviglio Martesana. La macchia rossa del segnale di STOP fa schifo, ma abbattere il cartello per fare la foto mi pareva brutto, tagliarla per eliminarlo la sbilancia troppo  e cancellarlo con programmi di grafica non son capace.




Foto del Resegone dall'alzaia del naviglio tra Inzago e Villa fornaci.
Giornata limpida, anche se non eccezionalmente limpida. Di solito non si vedono le montagne.





Lavatoio sul naviglio a Gorgonzola. Almeno 2 volte l'anno tolgono l'acqua al naviglio, si chiama periodo di asciutta, credo serva per la manutenzione. Ecco perchè l'acqua non arriva alle postazioni di lavaggio.
Ho fatto in tempo a vedere le lavandaie all'opera. Ancora nei primi anni '70 qualcuna lavava alla vecchia maniera. Pochissime ma c'erano.



 


Chiesa dei Santi Protasio e Gervasio a Gorgonzola.

Fine.

mercoledì, marzo 13, 2013

Il pensatore

Auguste Rodin - Il Pensatore


Il pensiero visto anche come sforzo muscolare... [cit. da pagina web, insomma parole non mie]

Visto che è nudo, guardando come è seduto e pensando a tante cose che leggo e ascolto, non solo sul web, mi vien da chiedere: "Questi pensieri saran mica peristalsi?".

martedì, marzo 12, 2013

Extra omnes



Attendiamo il primo


Exit poll


 .

La frenesia del mondo contemporaneo

Un tempo il conclave si faceva ad ogni morte di papa.

Libertà d'epressione







[ Questo
 post
 è
 stato
 autocensurato 
 dall'autore ]







.

lunedì, marzo 11, 2013

Foto 11 marzo 2013

In vista di una settimana piovosa oggi giro in bici un po' scazzato.
Presa occasione per scattare qualche foto.

Ruote





Pneumatico



Groviglio



Pensatore vestito, fa ancora freddino



Ma a 50 anni ti metti a giocare coi sassi?

That's all folks.

Don't panic

 Oggi google ci dice che è l'anniversario della nascita di Douglas Adams.

Don't Panic

So Long and Thanks for all the Fish








Non mi spingo a dire che il film faccia schifo ma...meglio i libri.

domenica, marzo 10, 2013

Boris Vian

Il 10 marzo 1920 nasceva Boris Vian, visto che non lo ricorda l'home di google lo scrivo io.


sabato, marzo 09, 2013

Cosa succederà?

Chi prevede il futuro mente, anche quando dice la verità. [proverbio arabo]

giovedì, marzo 07, 2013

L'alfabeto del cervo solitario


Se sia giusto e pure meglio
Piegar la testa verso il suolo
E incornarli ad ogni sfida
Come tutti i maschi alfa
O comunque reclinarla
Da indifeso maschio beta
Questo lui non lo sapeva.

Preferì andarsene via
Vagando solo e analfabeta.



L'onda (2009)

Stasera guardo questo.


mercoledì, marzo 06, 2013

Microchip e Microchop e più ghiande per tutti (titolo stronzo ma non mi è venuto di meglio)

Una delle poche volte che ho scritto un commento, mi ricordo dove e a chi ma non mi va di cercarlo, a proposito del M5S, che per come ha condotto la campagna elettorale e si è presentato chiamo marketing 5 stelle senza intenti insultanti - di fatto non so chi siano e quello che ascolto da Grillo dagli anni '80 o giù di lì in parte condivido, anche se sempre meno - era un commento in cui dicevo che speravo che ci sarebbero stati tra i sostenitori - non mi ricordo se già si parlasse di elezioni - pochi complottisti tipo scie chimiche e cerchi nel grano.
Oggi, leggendo qua e là, mi imbatto in questo intervento di un neoeletto durante  una nota trasmissione televisiva.






Pessimismo, fastidio e anche un brividino di terrore.
Passo da defcon "speriamo!" a defcon "speriamo bene...".



martedì, marzo 05, 2013

Assemblee dei lavorazionisti al posto dei sindacati? Parmisi stronzata.

Leggo in giro, sia sul web che sulla carta, bella la carta, che uno dei consulenti economici di Grillo è Mauro Gallegati. In rete ho letto almeno un paio di sue interviste.


http://www.corriere.it/politica/13_febbraio_28/intervista-gallegati_12ff076e-81e5-11e2-aa9e-df4f9e5f1fe2.shtml





  http://notizie.tiscali.it/articoli/politica/13/03/04/intervista_gallegati_programma_lavoro_m5s.html 




Per favore, svegliatemi e ditemi che è solo un incubo.
Quando il sistema non funziona e utili non ci sono salta sempre fuori qualcuno che vuol fare partecipare i lavoratori agli utili...

lunedì, marzo 04, 2013

Send in the clowns ( anche in tedesco )

E ce l'avevano anche cantato in musica, ma niente, italici gnucchi peggio dei crucchi.

 











E adesso offendiamoci pure, anzi, offendetevi, a me sta bene così.
Solo una cosa.
Com'è che per una stronzata detta  da un politico tedesco si muove il presidente della repubblica e il quasi rivoluzionario genovese, che gliene ha dette di tutti i colori, ha avuto un'erezione d'orgoglio tricolore?
E' una canzone triste, triste triste triste.



Le incognite della vita

"Ma che c'entra la vita?"
"Boh, ma è lì proprio sopra il culo."


ics uno

 
ics due




domenica, marzo 03, 2013

BDSM in second life

Sono un po' di giorni (settimane?) che non entro in sl ma mi arrivano in posta (email, aggiornati nativo analogico) i messaggi che mi mandano altri avatar (nessuno) e i gruppi a cui sono iscritto (abbondanti anche se non esagerati).

Ho appena letto quello di un gruppo BDSM italiano, che un po' ho frequentato, in cui si dice che appositi mentori verificheranno la preparazione degli iscritti nei vari percorsi dom, slave o switch.

Ora, sia che sia dom o slave o l'altro, pensate che mi faccia verificare da un qualsiasi cazzone a cartoni animati?

Capisco che in posti in cui le persone s'incontrano fisicamente, col fisico, col loro bel corpicino che sente dolore e ha la brutta abitudine di rompersi o di smettere di funzionare, non si debba mettere in mano a chiunque lame, corde e fruste e che una qualche forma di controllo ci debba essere.

Ma di farmi verificare dal primo stronzo che crede di potermi verificare a cartoni animati...suvvia...il BDSM non c'entra. La verifica, la mia verifica, l'ha già superata lui. E' un povero pirla.

Email già cancellata ma non entro nemmeno in Second Life a cancellare il gruppo, non ne vale la pena.

venerdì, marzo 01, 2013

Primo marzo, primavera e incomunicabilità

"Oggi inizia la primavera metereologica ma nel mio cuore alberga un inverno senza fine."

"Mangiato pesante?"

"Ho detto cuore, mica stomaco."