..................................................................................................

_________________________________________________________________

venerdì, febbraio 28, 2014

Democrazia in pizzeria

Trovo questo pieghevole oggi nella cassetta della posta.



Solita pubblicità di una pizzeria, penso.
Guardo meglio e vedo in alto a destra la foto di un uomo in divisa. Visto che di fianco c'è scritto "cucina italiana" penso alla foto di un carabiniere - magari un ex-carabiniere che ha aperto una pizzeria per sbarcare il lunario - ma avvicinando lo sguardo noto che non è la divisa dell'arma.
Mi ricordo che dalle mie parti molte pizzerie sono gestite da egiziani, la fanno anche buona la pizza. Controllo bene la foto e sì, è proprio la foto del generale Sisi, quello che ha deposto "democraticamente" l'ormai ex-presidente egiziano democraticamente eletto Morsi.



Io da queste piccolezze non è che imparo come va il mondo, ma mi piacciono tanto.
Chissà...forse il pizzaiolo voleva far sapere ai clienti che gli stanno sul gozzo i fratelli mussulmani, perchè non penso che si metta a far propaganda politica in Italia. Ma per me, se fa buona la pizza, può andare in moschea anche 7 volte al giorno.
Oppure è la nuova frontiera della democrazia, basta schede elettorali ma volantini di pizzeria.

domenica, febbraio 23, 2014

Qualche foto scattata negli ultimi giorni


Gabbiani nel naviglio.
Da qualche anno (ma forse anche più di 10) fanno parte della fauna locale.
Da bambino li vedevo solo al mare.








Pedalando sulla nuova autostrada Milano-Brescia (in costruzione).





"Piccole" autostrade crescono

 Il 15 marzo 2012 era così.
  



Oggi e così.


Foto scattate dove, più o meno, inizia, o finisce, la nuova autostrada Milano Brescia.

martedì, febbraio 11, 2014

nota politica pacata pacata

Siccome mi son rotto la minchia di più o meno tutto, dalle escort del Berluska passando al PD che è responsabile della scomparsa dei dinosauri a causa di un meteorite che si chiama Napolitano e continuando il percorso fino agli ultimi inutili idioti che la rivoluzione la fanno riducendosi lo stipendio e cambiando la definizione della parola FIDUCIA, che adesso è diventata "una parola grossa", lo si legge perfino nei nuovi dizionari democratici dove la definizione della parola DEMOCRAZIA è "in attesa di referendum per decidere cosa sia ma non crediamo che sia la zia di Democra" e stendendo un velo impietoso ma mortuartio su quella cosa verde che si sta facendo le seghe, godendo come porci in una moschea, con le schede dei referendum di ieri degli svizzeri, e tutto il resto dei zerovirgola o poco più, ho finalmente trovato un nuovo credo politico, oppure no, comunque è metallo. E' già qualcosa...per il tutto e subito cercate in paradiso. 
Se non ce la fate ad aspettare la vostra ultima ora, suicidatevi!






ALLA PUGNA!
ALLA PUGNA!
E se pugna non sarà
una pugnetta basterà.