..................................................................................................

_________________________________________________________________

sabato, ottobre 05, 2013

Desperately seeking a sense of humor

In TV c'è il caimano, non l'ho mai visto e non mi va di vederlo.

Mi ero iscritto, meno di un mese fa, ad un sito bdsm.
Purtroppo è un social network tipo facebook con i numeri di un sito porno.
Cerco di spiegarmi.
In un sito porno, almeno quello che ho frequentato per un po', la presenza femminile è inferiore al 5% degli utenti (si fa presto a stimarla). Nel sito bdsm, anche se non ha una funzione ricerca (il che lo rende anche poco utilizzabile) grosso modo si arriva alla stessa percentuale.
Rispetto al sito porno le foto, sia come soggetto che come esecuzione, sono immensamente meglio, vuoi perchè il campo di ripresa si allarga ben oltre le parti basse sia perchè il campo delle fantasie è molto più vasto. Ci sono anche molti fotografi professionisti e trovo che alcune loro opere sono pezzi d'arte.
Ma le foto si trovano dappertutto.
Quello che mi interessava erano le persone. No, non perché le trovi strane o distanti, proprio per il contrario, almeno su alcune cose. Se il sangue non mi attira ma non mi fa ne caldo ne freddo non voglio assolutamente vedere merda, per essere chiari.
Il difficile è trovare chi, principalmente per 2 motivi.
Il primo è che non voglio fare quello che è stato un esperimento già fatto nel sito porno, cioè mandi inviti quasi casuali a 100 profili e la maggioranza accetta, ma poi non succede nulla, neanche un ciao. Ma in questo sito bdsm è difficoltoso trovare i profili che cerco in un tempo accettabile, mancando appunto di una funzione di ricerca. Si è costretti, per avere qualche contatto umano, a scartabellare profili sulla base della provenienza, che vuol dire smazzarsi pagine e pagine di profili di utenti per la maggior parte maschi o a iscriversi a gruppi in cui le discussioni vertono su argomenti tipo cristianesimo e bdsm o le solite polemiche da web tipo eil tizio che si lamenta che le fanciulle che non accettano la sua amicizia sarebbero fighe di legno. C'erano anche tante discussioni su argomenti tecnici ma non mi interessavano e non avrei saputo che dire. Non ho particolari preferenze tra corde di canapa e quelle da montagna, per esempio. Né saprei dire i vantaggi e gli svantaggi di un bastone rispetto ad una frusta.
Il secondo motivo si presenta quando trovi un profilo di qualcuna con cui si potrebbe avere qualche contatto, i qualcuno potrebbero interessarmi per scambiare opinioni ma non li ho cercati.
Accidenti, essendo poche quelle che sembrano reali devono essere subbissate di richieste, dunque nelle loro presentazioni c'è quasi sempre la richiesta di presentarsi prima. Lo trovo giusto, fintantoche non chiedano di non essere banali, e come si fa a non essere banali, gli scrivo una barzelletta per presentarmi? Oppure quelle che si vantano di avere una vita meravigliosa con un master tanto ma tanto master che riesce a masterizzare i cd con il solo sguardo e si vantano di sbattere lla porta in faccia a quasi tutti.
OK, cambio pagina, ma anche il sito, se proprio devo perdere tempo mi metto a giocare a tetris piuttosto che contattarti.
Comunque con qualcuna ho avuto qualche scambio.
Una e' una vecchia conoscenza di Second Life trovata lì, quasi un carramba che sorpresa, non ci eravamo scambiati la friend in SL ma è stato come trovarsi tra connazionali all'estero, un'altra che scrive poesie con un ritmo fenomenale e mi ha contattato lei, un altro paio per altri motivi del tipo qualche foto che ho messo e che aveva commentato  e l'ultima, che è stata la prima a cui ho scritto.
L'avevo contattata per quello che aveva scritto nella sua presentazione che me la faceva percipere come una seria che aveva trovato la maniera per convivere serenamente con le sue emozioni da soumise (sottomessa è una parola che non mi piace come suono, per me le migliori sono questa francese e lo spagnolo sumisa).
In quel sito, tra amici, c'è la possibilità di scrivere pubblicamente sulla pagina  l'uno dell'altro.
Leggendo la sua pagina mi sono imbattuto in un  "brava cagnetta" lasciato da un suo dom o ex-dom (dominatore, non proprio un master ma di fare qui la classificazione non ho voglia e francamente mi interessa anche poco, ho notato che nell'ambiente c'è una tendenza all'iperclassificazione che è solo noiosa).
Io odio i vezzeggiativi nei rapporti D/s. Cagnetta, schiavetta, mi fanno letteralmente cagare.
Ma c'è una cosa in più. Se è messa in pubblico invece che scritta privatamente vuol dire che il tizio che l'ha lasciata non è un Dom, se Dom si può essere, ma solo un cane che piscia per marcare il territorio, cosa che non è rivolta alla sua sub ma ad altri Dom e master.
Io li chiamo Domgiovanni possessivi. E non mi piacciono le sub che cadono tra le dominanti braccia di questi cafoni ripuliti, per partito preso e senza tanti perchè.
Ma perchè va sempre a finire che mi piace quello che poi non mi piace?
Per il momento non mi sono ancora cancellato dal sito, ma, come per facebook, dove però sono io che non voglio apparire come persona reale,  in manccanza di scambi diventa una fiera della condivisione difficilmente filtrabile in cui leggo cose ritrasmesse da amici ma scritte da persone che magari mi odiano o che io trovo odioso quello che scrivono...ho perso il filo, che stavo scrivendo?
E, in quel sito, manca del tutto il senso dell'umorismo ed è una cosa veramente tremenda.
I master che si vestono come il mago Otelma non mi fanno ridere.

Non correggo e pubblico, serata noiosa e non avevo niente di meglio da fare. Sarebbe meglio che chiuda il PC e riprenda a fare qualcosa.
Lo so che è scritto di merda, non ho le idee chiare.

Allego il mio profilo in quel sito :

Per quello che potete sapere, nonostante le foto, il codice fiscale e anche il passaporto, potrei essere un criceto scappato dalla gabbia perchè stufo di correre sulla ruota che sta ballando il tip tap sulla tastiera.
Tratti distintivi della mia personalità:
  • Mi sono scassato la minchia
  • Mi avete scassato la minchia
  • La minchia
  • Conosco diversi sinonimi di minchia, ma minchia suona veramente bene
  • No, non sono siciliano anche se mi piace dire minchia
  • Non mi va di vedere scritto Dom a fianco del mio nick perchè sono di Milano e non so che minchia farei con una madonnina in testa
  • Sono fine e delicato, cazzo! Che è un sinonimo di minchia

Desperately seeking a sense of humor...

maybe this is not the right place.

Nessun commento: