..................................................................................................

_________________________________________________________________

giovedì, luglio 18, 2013

Che fortuna essere ateo!

Perchè se credessi nella provvidenza divina adesso sarei costretto a pensare alla provvida manovra del padre creatore che ci ha mandato Berlusconi per liberarci del PD.
La provvidenza opera per vie imperscutabili e oscure, sia nei tempi che nei modi, si sa.
Ma non sono credente e posso solo limitarmi ad osservare una minima parte del web dove noto che la distanza dal "quando c'era Lui (L maiuscola per indicare la B maiuscola di noi italiani) si stava meglio" ormai si misura in decimi di millemetro.
Più che decrescere, più o meno felicemente, vorrei sparire...

Nessun commento: